Telefono

035 45 55 111

Mail

bergamo@cri.it

Soccorso sanitario primario

Una foto che riprende una delle prime ambulanze del Comitato, di fianco ad una degli ultimi arrivi. Una foto che riprende una delle prime ambulanze del Comitato, di fianco ad una degli ultimi arrivi.

Dal lontano 1961 la Croce Rossa di Bergamo si occupa di soccorso in emergenza extra-ospedaliera. In principio le chiamate di aiuto venivano ricevute direttamente dal nostro centralino, fino alla creazione del servizio di emergenza 118 nei primi anni ’90. Oggi il servizio di emergenza-urgenza in Lombardia viene gestito da AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) tramite il Numero Unico Europeo (NUE) 112.

La nostra collaborazione con AREU prosegue tutt’ora, grazie all’impegno di volontari e dipendenti che garantiscono copertura sanitaria sul territorio tutti i giorni dell’anno.

Il personale volontario e dipendente viene abilitato a tale servizio grazie al superamento di un corso regionale di 120 ore, ottenendo la certificazione di operatore DAE ed al trattamento del trauma (PTC).

Tutte le ambulanze operative sul territorio sono dotate di defibrillatore semi-automatico DAE, mentre è in fase di sviluppo la dotazione dell’elettrocardiografo (già presente su alcune ambulanze, uno dei quali donato da “CuoreBattiCuore”) che consente l’immediata lettura, da parte di un cardiologo operativo presso la Centrale (SOREU), di un elettrocardiogramma inviato in tempo reale.